Cosa vedere a Londra in poco tempo.
Londra è una bellissima città che meriterebbe di essere visitata in lungo ed in largo, ma cosa fare quando si ha poco tempo a disposizione? Io vi consiglio di vedere per prima cosa le cose più conosciute di Londra, le icone che tutti noi conosciamo per la loro popolarità. Dunque per prima cosa se state per poco tempo cercate di alloggiare in una delle zone centrali, ad esempio il mio hotel era il Double tre By Hilton di fronte Hid Park, prendete una cartina di Londra in aeroporto per segnare i punti da vedere, fate un biglietto giornaliero della metro al prezzo di 8 pounds e scaricate le app per meglio spostarvi a piedi e con i mezzi, io ho usato Tripomatic e Citymapper, munitevi anche di un ombrellino a Londra c’è quasi sempre una leggera pioggerellina.

Giorno 1
Hide park
Natural history museum
Buckingham palace
Pranzo da breakfast club
Cena the princes Edward

Giorno 2
Piccadilly circus
Oxford street
Trafalgar square
Big Bang
London eye
Globe Theater
Millennium bridge
Tower bridge
Tower of London

Pranzo sagra del mondo
Cena pub a Londra kensintong

Giorno 3
British Museum
Coven garden
Pub

Londra é molto caratteristica quindi cercare di spostarvi quanto più possibile a piedi o con i famosi bus Rossi, così potete godervi al meglio la visione della città, io in questo tour ho cercato di raggruppare i principali punti di mio interesse raggiungibili anche a piedi l’uno dall’altro. Ovviamente a Londra ci sono molti musei tutti gratuiti, solitamente si lascia un’offerta all’ingresso, potete scegliere quello che meglio si avvicina ad i vostri interessi, io ho scelto di visitare museo delle scienze, ed il British museum, per visitare principalmente e rispettivamente il padiglione della preistoria e della civiltà egizia. Essendo appassionata di Teatro ho ritenuto di principale interesse visitare il Globe Theater, pagando un biglietto di 14 pounds si può avere accesso ad un tour guidato al suo interno ed osservare il teatro elisabettiano e l’ambiente dove si esibiva la compagnia di Sakespear.

Inoltre vi consiglio di leggere...

1 Commento

Rispondi

bell’itinerario!!
Nelea

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. Required fields are marked *